Post con il tag: "(cultura)"



02. luglio 2017
Nel suo nuovo libro, Federico Cartelli racconta la storia degli oltre sette secoli che hanno fatto diventare la Svizzera un fenomeno mondiale

22. dicembre 2015
La storia della Sardegna e dei sardi è una storia intrisa di gravissimi e continui retaggi di sudditanza. La posizione strategica dell'isola, in un Mediterraneo che era il crocevia attraverso cui si intersecavano gli interessi conflittuali delle potenze dell'antichità, l'ha resa un avamposto da occupare e sfruttare in regime di totale disinteresse per le esigenze della popolazione locale. I sardi hanno sempre dovuto subire, a denti stretti, l'ingerenza del conquistatore di turno e, pur non...

10. novembre 2015
Basta prestare ascolto a un qualsiasi telegiornale, magari in dormiveglia senza guardare le immagini, per rendersi conto che viviamo in un paese dai problemi irrisolvibili, sconquassato da una malversazione che è talmente radicata nella cultura nazionale da non creare più neppure sorpresa o indignazione. Siamo assuefatti a tutto, siamo rassegnati all'idea che la frode e l'aggiramento delle regole siano, chi più chi meno, l'unica strada possibile per prosperare, o almeno per non soccombere.

25. marzo 2014
Consentitemi una precisazione forse ovvia , forse no; continuo a vedere che molti confondono il concetto di Patria con quello di Stato. Lasciatemi premettere che lo Stato, inteso come organizzazione politico istituzionale, può e deve essere criticato: è del tutto legittimo farlo senza sconti per nessuno soprattutto per quelli che a qualsiasi titolo hanno partecipato allo sfacelo.

25. marzo 2014
Tutte le persone di buon senso che lavorano cercano di formarsi al meglio per il proprio lavoro. Se hanno l'opportunità fanno dei corsi, cercano di imparare da esperti di comprovata reputazione per carpirne i segreti e migliorare se stessi e il proprio livello di competenza. Così se abbiamo dei figli ci preoccupiamo che ricevano una buona formazione scolastica, vogliamo che imparino una lingua straniera e, quando se lo meritano, siamo disposti a grandi sacrifici per permettergli i migliori...

01. marzo 2014
Alcune voci hanno espresso - a tratti con un sottotono un po’ amaro - che l’adesione alla Svizzera possa solo accadere se il Sardo viene riconosciuto come lingua nazionale e viene insegnato à scuola. Nel seguente appunto vorrei parlare del riconoscimento a livello federale e dell’insegnamento a livello cantonale.